News

Lavorare nel massimo comfort con le sedie da ufficio con braccioli

Scegliere una sedia da ufficio con braccioli è fondamentale per chi lavora in ufficio e trascorre diverse ore seduto alla scrivania. L’acquisto di una buona seduta è importante non solo per la qualità del lavoro, ma anche per tutelare la salute della colonna vertebrale: una scelta sbagliata infatti può portare a mal di schiena frequenti, con relative visite dall’ortopedico o sedute di ginnastica posturale. Nella fattispecie i braccioli rivestono un ruolo significativo perché consentono di scaricare il peso da schiena, spalle e collo. Ecco un breve approfondimento in merito.

Sedie da ufficio con braccioli fissi

I braccioli fissi per la sedia da ufficio offrono un appoggio non regolabile al braccio di chi la utilizza. Questa tipologia di bracciolo è molto usato nelle poltrone direzionali, ma anche in vari modelli di sedie operative, dalle più semplici ed economiche a quelle più di design, che sono spesso destinate per un utilizzo non particolarmente intensivo e la cui importanza dell’immagine prevale spesso sulle caratteristiche tecniche. I braccioli di questo tipo fanno dunque parte della struttura: l’altezza è determinata in base alla statura media di un individuo e di una scrivania da ufficio, ma naturalmente possono variare a seconda del design della sedia.

Sedie da ufficio con braccioli regolabili

I braccioli regolabili sono presenti nelle sedie ergonomiche che si adattano alle caratteristiche ed esigenze fisiche dell’utente e facilitano l’assunzione di una postura corretta. Essi consentono infatti di impostare altezza, profondità e livello di inclinazione delle varie parti della seduta. Se la stessa viene utilizzata da più persone nel tempo, potranno facilmente regolare l’altezza dei braccioli attraverso diverse tipologie di meccanismo: tra le principali ricordiamo il bottone di blocco/sblocco del bracciolo e il sistema up & down.

Le sedie da ufficio con braccioli sono progettate per aiutarvi a mantenere una postura corretta mentre lavorate alla scrivania. Se avete ancora qualche dubbio in merito, non esitate a contattarci: siamo sempre lieti di aiutarvi!

Share this post on Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.